Ente regionale per lo sviluppo del Luganese

Ritorna

Comunità di autoconsumo Garamé

Collina Nord

L‘Azienda Elettrica di Massagno (AEM) intende realizzare di una comunità di autoconsumo nel quartiere di via Garamé a Capriasca. La comunità è composta da 7 edifici, 6 dei quali dispongono di produzione fotovoltaica; la potenza installata è di 50kWp.

Per migliorare l’efficienza nell’uso dell’energia prodotta e in risposta alle richieste degli utenti, AEM vuole installare una batteria comprensoriale, sviluppata dalla startup ticinese voltWALL SAGL (vincitrice del Boldbrain startup Challenge 2020). In questo modo, l’energia prodotta verrà stoccata quando la produzione supera il consumo (anziché iniettarla nella rete di distribuzione) per riutilizzarla nei momenti di minor produzione.

Inoltre, durante le ore notturne, l’energia residua sarebbe messa a disposizione della centrale di pompaggio di Robiei per essere poi nuovamente essere messa a disposizione della comunità nei mesi invernali. In questo modo oltre ad aumentare l’autoconsumo si promuoverebbe l’utilizzo di energia rinnovabile anche d’inverno tramite il “seasonal storage”.

Promotore:

Azienda Elettrica di Massagno

 

Ambito:

Imprenditoriale

 

Finanziamento ERSL:

38'500

 

Investimento totale:

77'000
ERSL

ERSL - Ente Regionale per lo
Sviluppo del Luganese

Via Cantonale 10, C.P. 642
CH - 6942 Savosa
Tel. +41 91 961 82 00
Fax +41 91 961 82 09

Torna su